Una festa dello sport, che va oltre lo sport.

Nella terra dove la bicicletta ha fatto storia arriva un evento che farà parlare di sé: il Campionato italiano di ciclismo 2020. Il 19, il 20 e il 21 giugno le città murate del Veneto uniranno sport, stile, cultura e divertimento.

Da Bassano del Grappa partirà la prova in linea; a Marostica assisteremo al passaggio mozzafiato a Colceresa per arrivare a Cittadella, vestita a festa per gli 800 anni dalla fondazione. Il 19 giugno via alla prova a cronometro, il 21 la gara in linea.

Lo slogan “Uniamoci” è un inno all’incontro tra luoghi del territorio e volontà condivise, quelle del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia e del team di organizzatori: Filippo Pozzato, Jonny Moletta di Jonny Mole Design e Gaetano Lunardon del ristorante La Rosina.

A loro il compito di mettere a frutto competenze diverse verso un unico traguardo: celebrare non solo le performance di pochi, ma l’amore per il ciclismo di tutti.

La presentazione si terrà il 16 febbraio, dalle ore 10.30 alle 12 in occasione di Cosmobike. Sul palco della Gazzetta dello Sport andrà in scena il talk Il tricolore in Veneto, con ospiti Renato Di Rocco, presidente della Federazione Ciclistica Italiana, e gli ex campioni italiani Giovanni Battaglin, Francesco Moser, Davide Formolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.